FANDOM


Mycter
Myc1.jpg
Ultima apparizione Libertus
Relazioni Abiron (Rivale)
Enomao (Rivale)
Crisso (Rivale)
Rhaskos (Rivale)
Spartacus (Rivale)
Stato Deceduto
Attore Shayne Blaikie

Mycter è uno dei gladiatori che partecipano ai Giochi dedicati a Publio Varinio ed apparso esclusivamente in Spartacus: La Vendetta.

Apparenza FisicaModifica

Spartacus2x05 0838.jpg

Mycter è un gladiatore abbastanza alto di statura e di mezza età riscontrabile dalla sua barba grigia.

Nell'arena indossa due lunghe cavigliere e due maniche di bronzo che arrivano fino ai gomiti, una fascia che circonda l'addome ed una armatura che protegge il busto nella parte frontale. Infine possiede un elmo che si allarga lateralmente, si congiunge legato sotto il mento e due ali vengono raffigurate sopra le orecchie, il cimiero piumato e di colore nero mentre una fasciatura stringe il naso già ferito in precedenza.

Abilità nel combattimentoModifica

Mycter combatte nello stile del Sannita ed è dotato di una lunga daga affilata ed un largo scudo rettangolare.

Durante i combattimenti si dimostra un guerriero capace ma non eccezionale specialmente nello scontro corpo a corpo, infatti Abiron nonostante sia disarmato riesce ad atterrarlo e sferrargli un pugno in piena faccia che sembra essere il primario punto debole, stessa cosa nel sottomettere Rhaskos o Crisso sfruttando la superiorità numerica. Possiede infine un buon livello di reazione e resistenza ma non è comparabile a guerrieri come Spartacus o Crisso.

La VendettaModifica

Mycterr.jpg

Mycter uccide Abiron squarciandogli la gola

Mycter partecipa ai Giochi dedicati a Varinio ed è proprio il Pretore che lo presenta per il combattimento contro Abiron.

La contesa ha vita breve infatti Mycter riesce subito a disarmare l'avversario, quest'ultimo ha una piccola reazione afferrandolo per le gambe, gettarlo a terra e colpirlo con un pugno in faccia, il sannita con un gioco di gambe però si libera di Abiron e dopo aver raccolto la spada lo uccide tagliandogli la gola.

Questa vittoria lo pone di diritto tra i gladiatori che perteciperanno al combattimento finale che consisterà nell'esecuzione dei tre ribelli prigionieri, Crisso, Enomao e Rhaskos.

Spartacus2x05 1138.jpg

Mycter approfitta dell'aiuto del compagno e sferra a Rhaskos il colpo di grazia

All'inizio del combattimento si unisce ad un compagno reziario per affrontare Rhaskos in superiorità numerica riuscendo anche a ferirlo, quando poi viene intrappolato dalla rete e trafitto dal tridente, Mycter approfitta della situazione ed uccide il ribelle ormai all'estremo delle forze conficcandogli la spada dietro la schiena.

Spartacus2x05 1181.jpg

Mycter viene trafitto dopo un gesto di reazione di Crisso

A causa dell'accaduto, Crisso che assiste alla scena, reagisce per la morte dell'amico e dopo essersi liberato di un avversario colpisce proprio lo scudo di Mycter che sta sopraggiungendo con un'ascia che stringeva tra le mani e la violenza del colpo lo fa volare a terra. Poco dopo riprende il combattimento sfruttando di nuovo la superiorità numerica grazie all'intervento di Masone ma questa volta non è sufficiente perché Crisso lo trapassa con una lancia, il compagno nel frattempo lo disarma e Mycter reattivo nonostante la ferita lo stende con un calcio in faccia.

Mycterdeath1.jpg

Mycter viene ucciso da Spartacus nell'arena in fiamme

A questo punto il combattimento non trova termine a causa dell'incendio appiccato dai ribelli dalle fondamenta dell'arena ed il susseguente crollo delle tribune. Nel caos generale Spartacus ed Agron intervengono nel combattimento in aiuto dei compagni ed è proprio il trace che uccide Mycter squarciandogli la gola con un singolo colpo.

NoteModifica

  • Shayne Blaikie oltre al personaggio di Mycter ha interpretato anche il gladiatore chiamato Il Veterano ed ha fatto parte del gruppo degli stuntman e supporto.
  • Shayne Blaikie ha già lavorato sia con i produttori della serie in numerosi film della serie Hercules e sia con vari attori e stunt nella trilogia de Il Signore degli Anelli, oppure in Underworld - La Ribellione dei Lycans e nel Lo Hobbit - La Battaglia delle Cinque Armate.
  • Il nome di Mycter è di origine greca e letteralmente significa "naso" a contraddistinguere la principale caratteristica rappresentata proprio dalla fasciatura sul suo naso a causa delle numerose ferite riportate.
  • Mycter è ufficialmente l'unico gladiatore Sannita a combattere nell'arena in tutta la serie.

ApparizioniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale