FANDOM


Marzia
Spartacus2x05 06961.jpg
Nome originale Marcia
Ultima apparizione La Decisione
Relazioni Ovillus (Padrone)
Gannicus (Amante)
Stato Deceduto
Attrice Delaney Tabron

Marzia è una delle prostitute del bordello di Capua ed è apparsa esclusivamente in Spartacus: La Vendetta.

Apparenza FisicaModifica

Marzia possiede un fisico minuto, è molto magra ed ha la carnagione chiara tranne per le guance rosa, i suoi capelli sono neri, ricci e lunghi fino al fondoschiena.

PersonalitàModifica

Marzia si dimostra subito come una persona allegra e sorridente oltre che espansiva, nonostante la sua posizione ha sempre compreso ed accettato la sua vita da schiava anche se in cuor suo custodisce il desiderio segreto della libertà.

La VendettaModifica

Spartacus2x05 0670.jpg
Marzia compare per la prima volta quando sta avendo un rapporto sessuale con Gannicus nel bordello di Capua, quando poi i due hanno terminato lei lo invita a bere qualcosa e nota nella sua borsa il rudio. Eccitata per averlo riconosciuto dice che non
Spartacus2x05 0712.jpg

Marzia osserva incuriosita il rudio di Gannicus

aveva mai incontrato uno schiavo libero prima d'ora e presa dalla curiosità gli domanda il reale significato di tale oggetto.

Alcuni giorni dopo la distruzione dell'Anfiteatro di Capua, Marzia appare brevemente quando due uomini vogliono giacere con lei in cambio del pagamento di una sola persona e lei risponde ridendo che "è si una prostituta ma non sciocca". Nello stesso momento Ashur entra nel bordello per reclutare Abrax e quest'ultimo scatena una rissa insieme ad un altro cliente e la ragazza rimane in disparte ad assistere alla scena.

Spartacus2x07 0668.jpg

Quando Gannicus ritorna in città per chiedere al Magistrato Gallieno il compenso pattuito per i Giochi e la restituzione del rudio disperso si intrattiene di nuovo al bordello di Capua insieme a Marzia anche se in questa occasione non possiede i soldi per pagarla. La ragazza che ormai ha instaurato un rapporto affettuoso con lui gli risponde che non c'è bisogno del denaro poi elettrizzata dal pensiero domanda come sia fatto Spartacus visto che lo ha affrontato nell'arena ed aggiunge che sta prendendo in considerazione di unirsi a lui nella ribellione come del resto molti altri cittadini.

A questi discorsi Gannicus la blocca dicendo che sta facendo discorsi pericolosi poi la invita a seguirlo quando lascerà la città, in quel momento sopraggiunge Ashur ed i suoi uomini che gli suggerisce di parlare con Glabro per la questione del rudio.
Spartacus2x07 0993.jpg

Marzia crocifissa dagli uomini di Ashur

Terminato il colloquio con il Pretore, Gannicus sta passeggiando per le vie della città quando viene notato da Lucrezia che lo trova con sguardo dispiaciuto proprio davanti al corpo di Marzia crocifisso dagli uomini di Ashur a causa delle sue simpatie verso Spartacus e la ribellione.

NoteModifica

  • Il nome Marzia o Marcia come nelle versione originale può riferirsi alla Gens Marcia, famosa famiglia romana di origine sabina, il personaggio più importante a far parte di questa famiglia è Anco Marzio quarto Re di Roma, di seguito troviamo Gneo Marcio Coriolano, valoroso Generale al tempo della guerra contro i Volsci e ripreso anche dall'omonima tragedia di Shakespeare, oppure Quinto Marcio Re che insieme a Marco Porcio Catone contribuì alla conquista della Gallia Cisalpina dopo la sconfitta degli Stoni.

ApparizioniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale