FANDOM


La Maschera di Diana
Spartacus1x09 1411.jpg
Titolo originale Whore
Numero 1x09
Data 19 Marzo 2010 (USA)
14 Aprile 2011 (Italia)
Writer Daniel Knauf
Director Michael Hurst
Precedente Il Marchio della Confraternita
Successivo Scambio di Favori

"La Maschera di Diana" è il nono episodio di Spartacus: Sangue e Sabbia ed il nono dell'intera serie.

TramaModifica

L'episodio inizia mentre Agron e Duro si stanno allenando facendo notare che tutti e due si sono guadagnati il Marchio della Confraternita, vicino a loro fanno lo stesso anche Spartacus e Varro che dimostra di essere distratto da qualcosa ed infatti dice di aver chiesto scusa alla moglie ma lei non ha ancora pronunciato nessuna risposta.

Spartacus1x09 0082.jpg
Sopra la villa Lucrezia mostra delle maschere indossate dalle schiave a Licinia per soddisfare la sua richiesta di giacere con Spartacus, poi la discussione continua e Licinia si rassicura di non far sapere assolutamente niente a suo marito allora Lucrezia gli suggerisce di venire da sola il giorno dell'appuntamento lasciando da parte anche la servitù, appena finito di parlare Ilizia interviene dopo aver sbagliato giorno di visita con la padrona di casa ma Licinia non perde tempo per fargli notare quello che è successo con Segovax, poi quando la nipote di Crasso se ne va Ilizia si accorge della maschera che l'amica ha portato via con se intuendo la situazione e sotto l'avvertimento di segretezza anche lei confessa di essere desiderosa dello stesso trattamento tranquillizzandola e dicendogli che sarà il loro piccolo segreto. Più tardi Lucrezia avverte il marito che a sua volta informa Spartacus che accetta la richiesta ordinata.

Nell'infermeria Crisso è quasi guarito completamente e minaccia il Medico di annunciare il suo ritorno a combattere il giorno successivo a dispetto delle due settimane da lui consigliate, nello stesso momento sopraggiunge Ashur che è pronto a togliersi la speciale protesi attaccata alla sua gamba per poter così tornare ad essere finalmente anche lui un gladiatore.

Alla villa mentre Batiato è impegnato ad avere un rapporto sessuale con una schiava sotto gli occhi compiaciuti di Lucrezia parlano della situazione di Spartacus essendo preoccupati che il trace non riesca a soddisfare Licinia
Spartacus1x09 0402.jpg
dopo tanto tempo passato senza una donna allora i due mandano una delle loro schiave rivelandosi poi essere la stessa che indossava la maschera scelta da Licinia per aiutarlo, quando Spartacus raggiunge la sua cella trova la schiava tutta nuda nel suo letto e dopo essersi presentata con il nome di Mira gli dice che è stata mandata da Lucrezia per soddisfarlo, Spartacus però la rifiuta rimandandola indietro. Nel frattempo appena la guardia ha scortato Mira nella sua cella Naevia ne approfitta per incontrare Crisso ed i due si baciano affettuosamente, la schiava dichiara le sue preoccupazioni per la loro difficile relazione ma Crisso la rassicura dicendo che adesso Batiato non ha più intenzione di venderlo e quindi andrà tutto bene. Il giorno successivo Crisso ritorna tra i gladiatori venendo salutato dal Maestro ma invece preso in giro dai fratelli Germani facendo sorridere di conseguenza anche Spartacus e Varro, nello stesso momento anche Ashur
Spartacus1x09 0500.jpg

Crisso ed Ashur ritornano tra i gladiatori

vuole unirsi di nuovo ai compagni ma quando viene richiamato da Batiato posizionato al di sopra del terrazzo del ludus, Crisso lo prende in giro dicendo che "il padrone ha richiamato il suo cane" portando tutti ad una risata generale. Appena raggiunto il padrone Ashur chiede fermamente di poter tornare a combattere avendogli dato la sua parola così da poter rendere onore alla scuola come quando ha sconfitto Asdrubale, Kleitos e Lisimaco, ma Batiato dice che la sua astuzia è molto più utile della sua spada quindi gli ordina di prepararsi per alcuni affari al mercato lasciando quest'ultimo notevolmente deluso.

Nella piscina della villa Lucrezia sta facendo il bagno nel latte quando sopraggiunge Mira e gli chiede come sia andata la serata con Spartacus, lei intimorita risponde che l'ha rifiutata allora la padrona la fa spogliare per notare eventuali imperfezioni del suo corpo ma non avvertendo alcun problema gli ordina di nuovo di raggiungere Spartacus quella notte stessa e di darsi da fare se non vuole essere punita.

Nel cortile del ludus i gladiatori si stanno allenando e Crisso si confronta con Duro colpendolo ripetutamente, preso allora dalla rabbia Duro gli lancia lo scudo di legno ed i due danno inizio ad una rissa prendendosi a pugni ma
Spartacus1x09 0625.jpg

Crisso contro Agron

anche questa volta Duro ha la peggio, a quel punto Crisso chiede se può affrontare un avversario degno di lui ed Agron arrabbiato a seguito della provocazione comincia anche lui a colpirlo con i pugni ma anche lui con un gancio destro al mento viene steso a terra, la contesa finisce quando interviene il Maestro che riduce la razione di cibo ai due fratelli per punizione, più vicino Varro è ancora preoccupato per non avere risposta da Aurelia allora Spartacus gli suggerisce di chiedere ad Ashur di fare visita a casa sua per controllare la situazione, Varro risponde che non può farlo non avendo i soldi per pagare la sua commissione allora Spartacus gli dice di non preoccuparsi garantendo per lui, nel frattempo rimasto solo viene avvicinato da Crisso ed i due si provocano a vicenda fino a che il Gallo non viene convocato dalla padrona.

Sopra la villa Crisso e Lucrezia hanno di nuovo un rapporto sessuale ed appena finito Lucrezia racconta come si fosse sentita dopo averlo visto ferito nell'arena contro Teocoles e quando è caduto in ginocchio ed aver guardato verso la tribuna cosa avesse pensato, Crisso mentendo gli dice che aveva pensato alla sua meravigliosa Dea facendo riferimento a lei mentre invece nelle immagini del combattimento che scorrono si vede lui guardare il viso preoccupato di Naevia, per questo Lucrezia dice che sarà sempre suo.

Spartacus1x09 0735.jpg
Al mercato Ashur avvicina Solonio facendo il doppio gioco riferendogli del pericolo per la sua vita da parte di Batiato allora Solonio è costretto a consegnargli tutte le monete che ha per l'informazione ed Ashur gli comunica che è risaputa la sua visita alla prostituta di nome Despoina quindi è meglio che il giorno successivo al suo posto mandi qualcun altro se non vuole essere ucciso. Alla villa Ilizia fa di nuovo visita a Lucrezia affermando la sua gelosia verso la sua nuova amica in aggiunta alla
Spartacus1x09 0877.jpg
mancanza di suo marito ed anche lei possiede il desiderio di provare ad avere un rapporto con un gladiatore, Lucrezia allora gli suggerisce Varro ma Ilizia rifiuta dimostrando grande interesse per Crisso. Alla richiesta della nobile romana Lucrezia viene pervasa da una rabbia furibonda che la porta a distruggere completamente la stanza in cui si trova fino all'arrivo di suo marito che cerca di calmarla, Lucrezia spiega la situazione e Batiato gli chiede se il problema è perché ha scelto Crisso ma la moglie mentendo gli dice che è per la mancanza di rispetto nei suoi confronti, Batiato comunque, preoccupato di più dei favori di Glabro acconsente alla richiesta.

Nel bagno dei gladiatori Spartacus consiglia ad Agron di non intervenire sempre in favore del fratello visto che nell'arena saranno da soli a combattere mentre più vicino Varro chiede ad Ashur della sua visita a casa sua per avere notizie della sua famiglia ma quest'ultimo risponde che non ha trovato nessuno ma soltanto delle macchie di sangue sul pavimento, Varro non credendo a quello che dice lo aggredisce ed i due cominciano a colpirsi a vicenda mentre sono divisi dai gladiatori fino all'intervento delle guardie accompagnate dal Maestro, questa azione porta Varro ad essere punito con le catene e venendo consolato da Spartacus mentre nel frattempo Crisso incontra Naevia.

Durante la notte nella sua cella Spartacus viene raggiunto da Mira mentre sta dormendo rischiando di colpirla, la schiava ancora una volta insiste per giacere con lui a rischio di essere punita, Spartacus allora acconsente a che possa dormire nella sua cella ma non intende possederla però prima di addormentarsi chiede se può fare un favore per lui.

Il giorno successivo mentre Spartacus stende Rhaskos durante l'allenamento, Batiato dal terrazzo nota un vigore superiore da parte del trace poi chiede alla moglie per quanto riguarda la situazione con Ilizia e Lucrezia risponde compiaciuta di avere un piano per il servizio dell'amica, quando poi Mira gli si avvicina versando da bere la padrona gli chiede informazioni sulla notte precedente e la schiava mentendo dice che Spartacus l'ha posseduta tre volte, nel cortile ancora una volta Crisso si confronta con Duro avendo agevolmente la meglio combattendo
Spartacus1x09 1071.jpg
aggressivamente dopo avere notato Naevia ridere e toccare una guardia, questa volta il fratello Agron non interviene per aiutarlo seguendo il consiglio di Spartacus, nello stesso momento Varro con la faccia gonfia viene riportato dalle guardie in mezzo ai suoi compagni e Spartacus lo sorprende dicendo che ha chiesto a Mira di controllare di nuovo a casa sua e l'amico sollevato dalla notizia lo ringrazia, dentro la villa il mercenario che ha ucciso Sura porta a Batiato la testa dell'uomo che giaceva con Despoina ma Ashur anche lui presente dice che purtroppo non è Solonio ma il suo servo Castor.
Spartacus1x09 1209.jpg

Arrivata la sera Spartacus viene preparato per l'incontro con Licinia e ricoperto interamente d'oro, nel frattempo Crisso si incontra con Naevia e preso dalla gelosia la accusa di disonorarlo, Naevia arrabbiata dai suoi dubbi afferma di averla vista scherzare con Ettore la guardia solo per prendergli la chiave del cancello che li separa, a quel punto potendo stare insieme Crisso si scusa e Naevia per farsi perdonare preferisce che faccia l'amore con lei.

Alla villa la preparazione di Spartacus è terminata venendo aiutato da Mira e dopo aver indossato la maschera raggiunge quella che dovrebbe essere Licinia nascosta anche lei sotto una maschera, i due hanno un rapporto
Spartacus1x09 1389.jpg
sessuale molto passionale fino a che all'improvviso vengono interrotti da Lucrezia con accanto un'altra donna vestita nella stessa maniera della donna che si trova con Spartacus, Lucrezia compiaciuta della situazione rivela le identità di Spartacus ed Ilizia, i due dopo essersi tolti le maschere rimangono terrificati, a quel punto il trace assalito dalla rabbia trovandosi di fronte la moglie di Glabro tenta di strozzarla fino a che non viene fermato dalle guardie richiamate da Lucrezia, la ragazza accanto a loro togliendosi la maschera rivela di essere Licinia che ride insistentemente sotto l'intimazione di Ilizia in lacrime di smetterla, a quel punto non riuscendo più a sopportare la sua risata gli salta addosso fracassandogli la testa su un gradino della stanza.
Spartacus1x09 1501.jpg
Poco dopo Batiato chiede spiegazioni alla moglie per l'accaduto precedente e lei si giustifica dicendo che meritava una punizione per come l'aveva trattata, Batiato si dimostra preoccupato di risolvere la situazione ma Lucrezia lo rassicura dicendo che nessuno sapeva di questo appuntamento grazie al suggerimento che aveva fatto sua moglie quindi nessuno può collegare l'accaduto a loro, il marito poi gli chiede cosa fare con Ilizia e Lucrezia risponde che se ne occuperà personalmente andando a consolarla intanto Batiato incontra Spartacus che gli chiede scusa per quello che è successo, Ilizia nel frattempo dice che suo marito la ucciderà per quello che ha
Spartacus1x09 1536.jpg
fatto e che Lucrezia sapeva essere Spartacus quindi come abbia potuto organizzare tutto questo, la moglie di Batiato prendendo vantaggio del suo stato gli dice che nessuno saprà dell'accaduto ma Ilizia insiste dicendo che suo marito lo capirà da i suoi occhi allora Lucrezia la invita a stare nella loro casa fino a che non si sarà ripresa e che questo sarà il loro segreto, l'episodio si conclude con il corpo di Licinia steso a terra in un lago di sangue.

NoteModifica

  • Il bagno nel latte effettuato da Lucrezia è probabilmente il riferimento al famoso bagno nel latte di asina che veniva effettuato quotidianamente dalla regina Cleopatra e successivamente da Poppea, seconda moglie dell'Imperatore Nerone.
  • Mentre parla con sua moglie Batiato presenta la posizione di Legato appartenuta a Glabro maggiore a quella di Senatore di Crasso, nella realtà Glabro fu eletto Pretore nel 73 a.C. mantenendo una carica superiore come viene dichiarato nell'episodio solo perché Crasso diventerà anche lui Pretore ma soltanto l'anno successivo.
  • In questo episodio dopo i primi accenni nell'episodio precedente Batiato riferisce del grande patrimonio che dispone Marco Crasso infatti all'epoca grazie alla sua attività di affarista e speculatore di beni immobili riuscì ad accumulare una ingente quota di patrimonio valutata attualmente a circa 170 miliardi di dollari venendo addirittura considerato dalla rivista Forbes l'ottavo uomo più ricco di ogni epoca nel 2008.
  • Il nome della prostituta Despoina deriva dall'epiteto greco "La Signora" ma può essere associato anche ad una amante o ad una prostituta, proprio come il personaggio dell'episodio.
  • Durante le riprese per effettuare la scena di sesso tra Ilizia e Spartacus ci sono volute ben 12 ore specialmente perché entrambi gli attori non riuscivano a smettere di ridere.
  • Sempre per quanto riguarda la scena di sesso, Andy Whitfield non è mai stato nudo integralmente nella parte frontale ma è stato dotato di un pene falso per girare la sequenza. Anche grazie a questo stratagemma effettua un movimento con la mano per inserirsi all'interno di Ilizia, in realtà questa parte non era stata programmata ma fu una libera interpretazione dell'attore per mantenere l'aspetto più realistico della situazione.
  • Nella stanza distrutta da Lucrezia si possono notare dipinti sulla parete i paradeisos che come detto in precedenza è una tipologia di stile pittorico non esistente nel periodo temporale della serie.
  • In realtà Ilizia avrebbe potuto facilmente notare che il compagno del suo incontro non era Crisso anche se indossava una maschera visto che la cicatrice sul petto di Spartacus è molto visibile oltre al colore degli occhi ed alla fisionomia del corpo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale