FANDOM


Ennio
Enniusp1
Nome originale Ennius
Ultima apparizione Lupi alla Porta (Personaggio)
Uomini d'Onore (Storia)
Relazioni Laeta (Moglie)
Stato Deceduto
Attore Peter Muller
Doppiatore Alberto Angrisano

Ennio è l'Edile della città di Sinuessa e marito di Laeta, apparso esclusivamente in Spartacus: La Guerra dei Dannati.

Apparenza FisicaModifica

Ennio possiede l'aspetto del tipico romano, abbastanza alto di corporatura, molto curato e barba appena fatta, gli occhi azzurri ed i capelli corti e di color biondo scuro. Grazie alla sua posizione politica e sociale indossa sempre abiti eleganti e sofisticati accompagnati da alcuni gioielli come consuetudine per le persone del suo rango.

PersonalitàModifica

Ennio nella sua vita è un uomo d'affari e come tutti si occupa meticolosamente di tutte le questioni che riguardano il sostentamento della sua città. Non dimostra mai indole violenta verso gli schiavi ma nonostante questo non prova nessun rimorso nel momento in cui questi devono essere puniti o condannati. Personalmente ama molto sua moglie e soprattutto la sua gente che lo porta anche ad infrangere la legge se necessario con l'unico obbiettivo di prendersi cura ed aiutare i suoi cittadini.

La Guerra dei DannatiModifica

Spartacus3x02 0119

Ennio compare per la prima volta nella piazza del mercato mentre Lauro è intento a giustiziare uno schiavo che ha espresso apertamente di voler aderire la rivolta di Spartacus. Vicino a lui è presente la moglie Laeta che rimarca come questi eventi appaiono come pura e semplice barbarie ma Ennio risponde dicendo che comunque sia uno schiavo è uno schiavo e Lauro sta facendo soltanto il suo dovere.

Spartacus3x02 0316

Poco più tardi, mentre Spartacus sta osservando le riserve di grano della città e si intrattiene con Laeta, anche Ennio conclude in fretta degli affari con un cliente e li raggiuge. L'Edile afferma con sguardo serio di averlo notato durante l'esecuzione dello schiavo e dopo una pausa preoccupante termina con il sorriso sulle labbra ringraziandolo per aver posto fine velocemente all'accaduto prima che il pubblico si fosse ulteriormente esaltato dalla situazione.

Spartacus3x02 0801

Quando la sera stessa i ribelli invadono la città, Ennio insieme alle sue guardie si rifugia nel deposito del grano minacciando si bruciare l'intera riserva rimasta.

Spartacus3x02 0838

A questo punto per non rischiare l'irreparabile, Spartacus fa giungere la moglie Laeta per convincerlo a desistere ma Ennio inizialmente non sembra intenzionato ad arrendersi. Improvvisamente Crisso e Gannicus scavalcano le mura dietro di lui ed uccidono le guardie, nello stesso momento Spartacus impugna una lancia ed attraverso le sbarre del cancello uccide Ennio conficcandola dentro la sua bocca e trapassando con la punta la parte bassa della nuca.

Il corpo dell'Edile cade all'indietro ed insieme a lui la torcia che sta per finire sopra la pece versata in precedenza così da dar fuoco all'intero granaio ma Crisso con un balzo felino riesce ad afferrarla e salvare l'intera riserva di grano.

Successivamente verrà rivelato ad una insospettabile Laeta i loschi affari intrattenuti segretamente dal marito con i pirati Cilici di Eraclio.

NoteModifica

  • Peter Muller l'interprete di Ennio ha già lavorato precedentemente con i produttori della serie in Hercules e Xena: Pricipessa Guerriera.
  • Ennio è il secondo Edile apparso nella serie dopo Mercato. Possiamo notare che anche Batiato era in procinto di ricevere tale carica fino a che non fu ucciso durante il Massacro della Casa di Batiato prima di essere eletto ufficialmente.
  • Il nome di Ennio può fare probabilmente riferimento alla Gens Ennia, famiglia di origine calabrese, rappresentata maggiormente dal drammaturgo Quinto Ennio, nato nella città di Rudiae vicino Lecce situata nell'antica regione chiamata Calabria odierno Salento, fu anche soldato e militò in Sardegna durante la Seconda guerra punica dove conobbe Catone il Censore, è considerato fra i padri della letteratura latina ed autore del poema nazionale chiamato Annales.

ApparizioniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale