FANDOM


Decimus
Sinuessaguard2.jpg
Ultima apparizione Lupi alla Porta
Stato Deceduto Presunto
Attore Sam Snedden

Decimus è una delle guardie stanziate davanti al cancello della porta di Sinuessa ed apparso esclusivamente in Spartacus: La Guerra dei Dannati.

Apparenza FisicaModifica

Decimus non mostra segni particolari ma indossa la tipica divisa in dotazione alle guardie cittadine e brandisce una mazza come arma d'ordinanza.

La Guerra dei DannatiModifica

Quando Spartacus entra per la prima volta in Sinuessa insieme a Crisso e Gannicus viene fermato da Decimus al cancello situato sulla porta principale della città.

Spartacus3x02 0094.jpg

Quest'ultimo chiede i motivi per cui i tre uomini vogliono oltrepassare le mura e Spartacus cerca di compiacerlo con delle monete, allora la guardia pretende sia il suo bracciale sia tutto quello che ha. Il trace per non far notare il Marchio da schiavo risponde che quello è l'unico oggetto prezioso che ha e non vuole separarsene, a questo punto Decimus li caccia via e Spartacus tenta una ultima soluzione dicendo di informare Lauro del loro mancato incontro.

Al nome di Lauro la guardia cambia immediatamente idea e li fa entrare dopo aver consegnato le armi.

Da questo momento non si hanno più notizie di Decimus ma molto probabilmente è plausibile sia rimasto ucciso in seguito alla conquista della città da parte dei ribelli.

NoteModifica

  • Sam Snedden l'interprete di Decimus ha già lavorato precedentemente con i produttori della serie in La Spada della Verità.
  • Il nome Decimus deriva dalla forma latina di Decius o Deciis e può fare probabilmente riferimento alla Gens Decia, antica famiglia romana di origine plebea, i membri di questa famiglia sono ricordati maggiormente per le loro gesta militari e possiamo trovare tra i più famosi Publio Decio Mure che fu più volte console e morì scagliandosi nella mischia di soldati nella battaglia di Sentino contro i Sanniti, stessa sorte toccò al figlio omonimo che perì come il padre nella battaglia di Ascoli Satriano contro l'Epiro di Pirro. Infine da notare anche l'Imperatore Gaio Messio Quinto Traiano Decio che morì insieme al figlio Erennio Etrusco nella battaglia di Abrittus del 251 contro i Goti.

ApparizioniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale