FANDOM


Canthara
Can1
Ultima apparizione Morte Ineluttabile (Personaggio)
Morti e Morituri (Storia)
Relazioni Opelia (Amica)
Cesare (Padrone)
Stato Deceduto
Attrice Ayşe Tezel

Canthara è una delle due prostitute che intrattengono Cesare come ricompensa dopo la riconquista di Sinuessa.

Apparenza FisicaModifica

MV5BMjA0Nzc0OTY0Nl5BMl5BanBnXkFtZTcwNTg0MzkyOQ@@. V1 SX640 SY720

Canthara è una bellissima donna proveniente dalle coste a est del Nilo, un fisico perfetto, il viso ovale, il naso appuntito, le labbra carnose ed uno sguardo sensuale, possiede dei lunghi capelli castani e la tipica fisionomia di chi proviene dalle coste egiziane. Nelle sue apparizioni si mostra sempre completamente nuda ed indossa soltanto un ferma capelli dorato che scende lungo le spalle per poi ricongiungersi sul petto ed avvinghiarsi alla vita.

La Guerra dei DannatiModifica

Spartacus3x06 0528

Tiberio rifiuta l'offerta di Cesare

In seguito alla presa di Sinuessa da parte dei romani, Canthara ed un'altra prostituta vengono mandate da Cesare su ordine di Crasso come ricompensa per l'impresa vittoriosa, quindi i tre si intrattengono quando sopraggiunge Tiberio per informare il compagno che sarà lui ad organizzare la sua celebrazione, detto questo Cesare per scherno lo ringrazia poi gli offre del vino e la compagnia della ragazza ma l'offerta viene rifiutata da Tiberio ed al termine della loro conversazione i tre continuano a scambiarsi effusioni mentre Canthara è distesa sulle sue gambe.

MV5BMTYwNTAwNDQwOF5BMl5BanBnXkFtZTcwMDQ3MDEzOQ@@. V1 SX640 SY720

Terminata la celebrazione chiamata Carneficina, il Tribuno viene medicato dalla ferita riportata nell'incontro finale con Donar ed allevia le sue pene facendo sesso di nuovo con le due prostitute.

Successivamente all'avanzare della guerra contro Spartacus e la rivalità tra Tiberio e Cesare, quest'ultimo cerca di scoprire cosa sia successo a Kore per provocare il suo cambiamento e la sua fuga insieme ai ribelli, quindi viene a sapere proprio da Canthara che la prostituta ha visto il ragazzo uscire dalla tenda della schiava dopo averla violentata e ne informa Tiberio stesso. In un primo momento il figlio di Crasso risponde di non tenere in considerazione le sue parole perché non significano niente ma poi per evitare che queste informazioni potessero essere usate contro di lui uccide personalmente Canthara tagliandole la gola. Dopodiché informa il padre del ritrovamento del cadavere e di come deve comportarsi, Crasso ricordandosi del nome della prostituta e del legame avuto con Cesare chiede notizie al Tribuno che dalla sorpresa rimane stupito, poi irritato dalla situazione risponde di non saperne nulla dell'accaduto ma pensando a Tiberio conclude dicendo che il responsabile farà la stessa fine.

ApparizioniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale