FANDOM


Asdrubale
SpartacusGx04 0108
Nome originale Hasdrubal
Ultima apparizione Sotto la Maschera
La Maschera di Diana (Menzionato)
Relazioni Kleitos (Compagno)
Ashur (Rivale)
Dagan (Rivale)
Stato Deceduto
Attore Non Accreditato

Asdrubale è uno dei due gladiatori che insieme a Kleitos affrontano in coppia Ashur e Dagan al loro debutto nell'arena in Spartacus: Gli Dei dell'Arena.

Apparenza FisicaModifica

Asdrubale è un gladiatore di media statura ed un fisico abbastanza muscoloso.

Possiede lo stile del Secutor e con questo indossa una lunga manica su tutto il braccio destro, un cinturone che circonda la vita e due lunghe cavigliere che arrivano fino al ginocchio, il suo abbigliamento si conclude con un elmo dotato di una visiera che nasconde completamente il volto tranne gli occhi che sono scoperti da due fessure rotonde, è assente il cimiero che viene sostituito nella stessa forma da una parte ancora collegata nell'elmo stesso.

Abilità nel CombattimentoModifica

SpartacusGx04 0086

Asdrubale combatte nello stile del Secutor ed è dotato soltanto di un'ascia a due mani.

Probabilmente sia lui che il suo compagno non sono particolarmente abili nel combattimento infatti sia lui che Kleitos vengono reclutati in coppia e prendere parte agli incontri di bassa levatura del mattino nella piccola arena e contro due debuttanti.

Gli Dei dell'ArenaModifica

Asdrubale compare fisicamente per la prima volta insieme al compagno Kleitos quando entrambi vengono reclutati in coppia per lottare nella piccola arena contro i due debuttanti siriani Ashur e Dagan della Casa di Batiato. Il ludus da dove provengono i due è sconosciuto ma vengono identificati con un piccolo laccio di colore rosso legato al loro braccio sinistro.

SpartacusGx04 0093
Quando il combattimento ha inizio Asdrubale è opposto a Dagan ma pochi secondi dopo la posizione tra i due gladiatori cambia, avendo Ashur come avversario la contesa sembra essere molto più semplice rispetto a Kleitos ed infatti Asdrubale para facilmente alcuni affondi di Ashur con la spada e poi lo colpisce con la punta dell'impugnatura sul volto atterrando il siriano e facendogli saltare via addirittura anche l'elmo.
SpartacusGx04 0098

Asdrubale trafitto alla schiena da Dagan un secondo prima del colpo finale su Ashur

Ormai per Ashur con le spalle a terra sembra finita perché Asdrubale comincia ad attaccarlo furiosamente, il siriano cerca di difendersi come può evitando l'ascia prima con il corpo e poi con lo scudo e la spada ma la forza dell'avversario è troppo superiore quindi Asdrubale si appresta a dargli il colpo di grazia quando improvvisamente Dagan lo infilza con la spada da dietro la schiena salvando il compagno.

SpartacusGx04 0117

Il sangue che esce copiosamente dall'elmo di Asdrubale dopo la reazione rabbiosa di Ashur

A quel punto Asdrubale cade a terra ed Ashur prende il sopravvento, afferra proprio l'ascia di quest'ultimo e dopo averlo rialzato sul bordo dell'arena assesta tre potenti colpi sulla sua testa fracassandogli il cranio, fatto questo Ashur eccitato dall'acclamazione della folla si prende i meriti della vittoria sotto lo sguardo contrariato di Dagan.

Nel momento in cui i due siriani ritornano al ludus accompagnati dal Maestro, Ashur rivendica la vittoria su Kleitos ed Asdrubale che viene accolta in modo poco entusiasmante da gli altri gladiatori.

Sangue e SabbiaModifica

Nell'episodio La Maschera di Diana, Ashur in colloquio con Batiato menziona le sue vittorie passate nell'arena compreso Asdrubale per convincere il padrone a riammetterlo nella sua squadra di gladiatori, i suoi sforzi però non avranno il successo sperato visto il bisogno di Batiato delle capacità intellettive di Ashur per i suoi futuri affari.

NoteModifica

  • Il nome di
    Asdr1

    Asdrubale comparso in The Beast of Carthage

    Asdrubale è un chiaro riferimento al fratello del condottiero cartaginese Annibale che partecipa al fianco del fratello durante la Seconda guerra punica in Spagna nel 218 a.C. per poi riuscire a sconfiggere sei anni dopo i fratelli Publio Cornelio Scipione e Gneo Cornelio Scipione Calvo. Con l'arrivo di Scipione l'Africano le truppe cartaginesi vengono sconfitte a Baecula nel 208 a.C. ma questo non impedisce ad Asdrubale di raggiungere il fratello Annibale e valicare le Alpi. A seguito di un nuovo combattimento contro il secondo esercito consolare guidato da Gaio Claudio Nerone e Marco Livio Salinatore, l'esercito cartaginese viene raggiunto vicino al fiume Metauro dove viene sconfitto e le teste dei soldati vennero mozzate dai romani compresa quella di Asdrubale e mostrate ad Annibale davanti al suo campo fortificato.
  • La figura di Asdrubale è stata riprodotta in alcuni film tra cui:
    • Cabiria del 1914 ed interpretato da Edoardo Davesnes.
    • Scipione l'Africano del 1937 ed interpretato da Lamberto Picasso.
    • Annibale del 1960 ed interpretato da Rik Battaglia.
    • Hannibal: Rome's Worst Nightmare del 2006 ed interpretato da Bashar Rahal.
  • Asdrubale è stato rappresentato anche nella letteratura in:
    • Pride of Carthage di David Anthony Durham.
    • Storie di Polibio.
    • The Fortune of Carthage di William Kelso del 2002.

ApparizioniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale